Porto Notizie 25 - da Luglio a Dicembre 2008

(articoli di Filippo Colombo pubblicati su Eco del Varesotto)


Luglio

CONCERTO A DOMO

(Fc) Continua la stagione musicale a Domo. Sabato 5 luglio, alle ore 21, il Quintetto di ottoni Verdi presenterà una serie di brani che vanno dal 1500 al 1700. Gli autori saranno Gabrieli, Mozart, Bach, Palestrina, Corelli ed altri.
Il quintetto nasce su un'idea del M° David Short nel 1999. Da allora ha tenuto numerosi concerti in gran parte d'Italia affrontando tutto il repertorio originale per questo tipo di formazione: due trombe, un corno, un trombone ed un basso tuba.
Scopo principale del quintetto è la divulgazione culturale riguardante gli ottoni come strumenti eclettci ed allo stesso tempo malleabili a qualsiasi tipo di trascrizione, basti pensare ai brani d'opera e classici adattati alle bande.

 

MODELLISMO IN MOSTRA

(Fc) La Pro Loco di Porto Valtravaglia organizza per domenica 6 luglio, dalle 9,30 in poi, una giornata dedicata al modellismo statico e dinamico, sul lungolago. Sarà presentato il modellismo a motore, quello ferroviario e navale, e tanto ancora.

 

ORARI ESTIVI

(Fc) Dal primo luglio al 30 agosto compresi, gli uffici comunali osserveranno per il pubblico l'orario estivo. Dal lunedi al venerdi dalle ore 9 alle 13; il sabato dalle 9 alle 12; il giovedi pomeriggio dalle 15 alle 18,30.
L'ufficio tecnico sarà invece aperto al pubblico al lunedi e al martedi dalle 9 alle 12,30 ed il sabato dalle 9 alle 12.

 

FESTA DI DOMO 2008

(Fc) La frazione di Domo sta preparando l'ormai imminente Festa di Domo, in calendario per i prossimi 11, 12 e 13 luglio. Quest'anno sarà ancor più sentita perché la comunità ricorderà e festeggerà la presenza in parrocchia di don Walter Casola da trent'anni. Per l'occasione la s. Messa solenne di domenica 13 luglio (ore 11) sarà celebrata da mons. Giuseppe Merisi, vescovo di Lodi, e compagno di messa di don Walter.
La festa di aprirà venerdi 11 luglio con una celebrazione dedicata ai ragazzi (ore 19) cui seguirà un grande gioco in piazza, proprio sul tema dell'oratorio estivo di quest'anno "PassinPiazza". Sempre dalle 19 funzionerà anche il banco gastronomico. Sabato sera musica dal vivo. Domenica alle ore 12,30 possibilità di pranzare insieme sotto il tendone, e alla sera la processione eucaristica da Musadino a Domo, accompagagnata dalla banca di Lavena Ponte Tresa. Ancora grigliata e in chiusura estrazione dei premi della lotteria.

DOMO - FESTA PATRONALE E TRENT'ANNI DI DON WALTER

(Fc) Si svolge in questo fine settimana la festa patronale di Domo. Domenica la comunità parrocchiale festeggia anche i trent'anni di parrocchia di don Walter Casola. La festa coinvolge anche Porto, dove don Walter è parroco da undici anni, quando nacque l'Unità Pastorale S. Maria Assunta, proprio dalla Patrona delle due comunità. La festa di Domo affonda le sue origini nel lontano passato, quando si decise di festeggiare nella seconda domenica di luglio il "Corpus Domini" e la Madonna Assunta, mentre a Porto si mantenne la patronale il giorno del 15 agosto.
Il programma è centrato sulla celebrazione religiosa: domenica alle ore 11 l'Eucaristia sarà presieduta da mons. Giuseppe Merisi, Vescovo di Lodi e compagno di messa di don Walter, durante la quale la comunità parrocchiale esprimerà il suo ringraziamento e offrirà un regalo a don Walter.
Seguirà l'aperitivo in piazza e un saluto da parte dei ragazzi dell'oratorio feriale, oltre una sessantina, che canteranno l'inno dell'oratorio. Poi tutti coloro che vorranno essere vicini a don Walter potranno pranzare sotto il tendone (grigliata e menu a scelta).
Alla sera, tempo permettendo, si snoderà la processione eucaristica partendo dalla chiesa di Musadino e attraverso la frazione arriverà nella chiesa di Domo.
Venerdi alle 19 i ragazzi animeranno una speciale s. Messa di chiusura dell'oratorio estivo, insieme ai loro genitori. Sabato sera il duo Giovanni e Rita ci faranno trascorrere una piacevole serata con musica e canzoni per tutti i gusti. Domenica sera suonerà il Corpo Bandistico di Lavena Ponte Tresa.

 

UN BLOG PER DIALOGARE

(Fc) Fra i tanti "blog" (spazi personali in Internet) è presente quello proposto da Filippo Colombo, sottotitolato "punto d'incontro". Vi si legge che vuole offrire la possibilità di dialogare su temi di interesse locale, nell'intento di raccogliere idee, suggerimenti, critiche, per migliorare Porto Valtravaglia. Tutti possono leggere il contenuto, ma soprattutto tutti vi possono lasciare i propri commenti: basta registrarsi sul sito.
L'indirizzo del blog è il seguente: http://blog.libero.it/colombofilippo oppure, più semplicemente, vi si può accedere dal sito www.portovaltravaglia.it.

CONSIGLIO COMUNALE

(Fc) E' convocato in seduta straordinaria per venerdi 18 luglio alle ore 21 il consiglio comunale per la trattazione del seguente ordine del giorno: variazione al bilancio di previsione 2008; integrazione del piano delle opere pubbliche; adozione del piano di recupero di iniziativa privata presentato dalla soc. immobiliare Brogni e Peluzzi.

 

PROGETTO EX TELSA

(Fc) E' stata avviata la procedura di verifica di esclusione dalla valutazione ambientale (VAS) relativamente al piano di recupero dell'area ex Telsa. Saranno chiamati ad esprimersi al riguardo, oltre alla proprietà ed al Comune, l'ARPA, l'ASL, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia, la Regione, la Provincia, la Comunità Montana, i Comuni confinanti di Castelveccana e Brezzo di Bedero, l'Autorità di bacino del fiume Po. Il pubblico viene coinvolto mediante la messa a disposizione della documentazione per dieci giorni.
La Provincia dal canto suo ha già espresso il proprio parere favorevole al progetto di realizzazione del nuovo svincolo stradale mediante rotonda.
ARPA e ASL stanno effettuando i carotaggi di alcuni punti sensibili dell'area, per verificarne l'eventuale contaminazione.

 

LOTTERIA FESTA DI DOMO

(Fc) Questi i numeri della lotteria estratti a chiusura della festa di Domo: n. 93 (lettore DVD), n. 1374 (cordless), n. 821 (piscina gonfiabile), n. 1424 (aspira system), n. 1089 (asciugacapelli), n. 2317 (set utensili professionali), n. 121 (paiolo elettrico), n. 331 (smerigliatrice), n. 772 (frullatore), n. 662 (avvitatore a batteria).
I premi possono essere ritirati presso la Casa Parrocchiale di Domo entro il 13 agosto 2008.

ANDAR PER SENTIERI A S. MICHELE

(Fc) Il Ristoro Alpe S. Michele a la onlus "Amici dell'Alpe S. Michele" organizzano una giornata all'alpe, fra verde e sentieri, per domenica 27 luglio. E' proposta una camminata non competitiva con tre possibilità di percorso, adatti comunque quasi a tutti, con partenza alle ore 9,30. Iscrizione € 3 che comprende un buon piatto di pastasciutta. Nel pomeriggio giochi e musica sul pratone, con lotteria a premi. In vendita anche formaggi tipici di latte caprino.
La tradizionale Festa Country è invece prevista per domenica 5 ottobre. Arrivederci domenica prossima all'alpe! Per informazioni 338-6728822 Sabrina.

 

CONCERTO A PORTO

(Fc) E' previsto per domenica 27 luglio alle ore 21 il quarto e ultimo concerto della stagione musicale "Musica a Domo" organizzato dalla Biblioteca Civica, con il coordinamento di Maurizio Isabella.
Il concerto si terrà nella chiesa di Porto Valtravaglia (via Roma) e saranno eseguite musiche di J. S. Bach. Esecutori saranno al clavicembalo Riccardo Villani, diplomatosi al conservatorio di Milano sotto la guida di Giancarlo Parodi, e al violino Piercarlo Sacco, allievo di Salvator Accardo.

 

Agosto

ARRIVA LA "NOTTE DEI MEZARAT"

(Fc) L'ormai tradizionale appuntamento estivo di Porto Valtravaglia è alle porte: la notte tra sabato 9 agosto e domenica 10 vedrà l'avvicendarsi di spettacoli, musica, intrattenimenti e gastronomia sul lungolago. La manifestazione, che prende il nome dal soprannome degli abitanti di Porto, i "mezaràt" appunto (i pipistrelli), prenderà avvio alle ore 19 con i trampolieri in piazza, mentre sulla terrazza del municipio i bimbi potranno sottoporsi ad un trucco intonato alla festa. Alle ore 20 il teatro dei burattini nel salone Pro Loco; al piano superiore sarà aperta una mostra mercato del libro e ci sarà una lettura di fiabe per i più piccoli, a cura della Biblioteca. Seguiranno momenti musicali e concerti negli angoli caratteristici del paese, che concluderanno la lunga serata verso le ore 2.
Il servizio ristorazione funzionerà dalle ore 19 fino a fine manifestazione. Al Centro Sociale di via Roma 47 funzionerà un banco di beneficenza ed un punto di ristoro.
La Pro Loco si avvia così al prossimo appuntamento di Ferragosto, tradizionale festa patronale del paese.

 

FESTE PATRONALI

(Fc) In agosto si celebrano le feste patronali del capoluogo, il 15 la Madonna Assunta ed il 16 s. Rocco, con la tradizionale processione che parte dall'accoglienza della statua della Madonna accompagnata nel porticciolo da uno stuolo di barche illuminate. Domenica 3 agosto è stata celebrata la festa della Madonna della neve a Ligurno: il 23 (sabato) toccherà a Sarigo, con la festa del martire s. Genesio. S. Messa alle ore 17,30 e processione alle 20,30 cui seguirà il falò. Grande tombolata domenica presso la chiesetta di s. Carlo. L'ultimo appuntamento sarà domenica 7 settembre per la festa all'alpe S. Michele.

 

Settembre

FESTA DI S. MICHELE
(Fc) Come è ormai tradizione nella prima domenica di settembre, la parrocchia celebra a S. Michele la festa nella millenaria chiesetta e offre la possibilità di trascorrere una giornata serena, grazie alla collaborazione di una squadra di volontari che prepareranno polenta e prelibatezze varie sul prato (salsicce e costine in umido, salamini alla griglia, gorgonzola, dolci caserecci).
Dalle 12,30 sarà quindi possibile gustare un piatto tipico all'aperto, oppure pranzare presso il ristoro (qui sarà meglio prenotare al 338-6728822).
Alle ore 15 sarà celebrata una s. Messa (è l'ultima per questa stagione estiva) nella quale saranno ricordate tutte le persone che hanno amato l'alpe e si sono dedicate a tenerla viva ed accogliente, o che qui, più semplicemente, hanno trascorso qualche momento di riposo o di svago.
Al termine saranno messe all'incanto le offerte in natura, prodotti nostrani e tipici come formaggio, burro, salame, qualche bel coniglio e, se la stagione lo consentirà, qualche bel cestino di funghi.
Appuntamento quindi per domenica 7 settembre all'alpe: è una buona occasione anche per vedere la chiesetta definitivamente restaurata, se ancora non l'avete fatto.

 

LOTTERIA DI FERRAGOSTO
(Fc) Ecco i numeri vincenti della lotteria della Parrocchia, estratti la sera di Ferragosto: 1° premio bicicletta n. 354; 2° premio Lettore DVD n. 778; 3° premio robot cucina n. 900; 4° premio Tostiera n. 1149; 5° premio fono asciugacapelli n. 1411; 6° premio ventilatore da tavolo n. 1306; 7° premio set 199 utensili n. 1450; 8° premio set coltelli n. 222; 9° premio set cacciaviti n. 1003; 10° premio bilancia da cucina n. 1523. I premi possono essere ritirati presso la casa parrocchiale (Domo, via IV novembre 7/a) entro il 15 settembre.

 

SCUOLA A NUOVO
(Fc) Se scuole stanno per riaprire e anche l'elementare "Vittorio Sereni" di Porto Valtravaglia si presenta tutta rimessa a nuovo. Durante l'estate, grazie ad un contributo regionale che copre il 50% della spesa, il palazzo scolastico è stato completamente rinnovato all'esterno, con la realizzazione del cappotto termico e la riverniciatura: un bel rosso mattone per la scuola e una tonalità più chiara per la palestra. Buona scuola a tutti!

CONSIGLIO COMUNALE
(Fc) E' convocata per lunedi 15 settembre alle ore 21 una seduta ordinaria del consiglio comunale per deliberare sul seguente ordine del giorno: ricognizione dello stato di attuazione dei programmi e salvaguardia degli equilibri di bilancio; variazioni al bilancio di previsione 2008; variazione al piano delle opere pubbliche 2008 per modifiche alle fonti di finanziamento; approvazione del regolamento proposto dalla Comunità Montana relativo alla gestione della Viabilità Agricola e Forestale.

 

MOSTRA DI PITTURA
(Fc) L'albero d'oro, la scuola di pittura condotta da Antonella Petese presenta una mostra di opere realizzate dagli allievi. L'inaugurazione è stata celebrata lo scorso 6 settembre e la rassegna resterà aperta fino al 14 settembre (tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19) nel salone della Pro Loco, piazza Imbarcadero.

 

POLENTATA PER L'ASILO
(Fc) Organizzata dalla Scuola dell'Infanzia di Muceno, si terrà sabato 13 settembre una serata musicale con cena presso la sede della Valsport. E' l'ormai tradizionale festa di apertura dell'anno scolastico. Dalle 19,30 si potrà cenare insieme, dopo l'aperitivo con bruschetta. La serata sarà rallegrata da Francesco Pellicini e Luca Maciacchini, affezionati ospiti di Muceno.

 

ATTENTI AL TARLO ASIATICO!
(Fc) E' stata segnalata la presenza e catturati due esemplari del micidiale tarlo asiatico in alcune piante nei pressi di Torre. Il pericoloso insetto, innocuo per le persone, attacca alcune specie di alberi forando il tronco e divorandone l'interno fino a far cadere l'albero stesso. Chi dovesse rilevare i medesimi indizi, avvisi tempestivamente i Vigili Urbani di Porto Valtravaglia, che provvederanno a comunicarlo agli uffici regionali preposti alla campagna contro il tarlo asiatico per gli interventi previsti.

 

CICLISTI A SAN MICHELE
(Fc) Domenica 21 settembre transiterà dall'alpe San Michele la carovana ciclistica della Gran Fondo Polti Days. Organizzata dalla Polisportiva Vittoriese con sede operativa a S. Donato Milanese, la manifestazione, che ha come partenza la località di Olgiate Comasco presso lo stabilimento Polti, transiterà in Valtravaglia arrivando da Ponte Tresa, Luino, Brezzo di Bedero, Muceno, Nasca, e poi, salendo da S. Antonio, raggiungerà S. Michele (dove è prevcisto un punto di ristoro) per poi scendere da Brissago e risalendo per Grantola raggiungerà Cunardo. Il passaggio a San Michele è previsto tra le 11,30 e le 12,30; l'arrivo - dopo 155 km. - è previsto a metà pomeriggio allo stabilimento Polti di Bulgarograsso.
La manifestazione, iscritta nella classe "amatoriale" è a partecipazione libera a livello nazionale ed è riconosciuta dalla Federazione Ciclistica Nazionale .
Ancora una volta la nostra località di San Michele è all'attenzione delle associazioni ciclistiche, a riprova dell'interesse che l'alpe riveste non solo a livello turistico, ma anche sportivo.

NEWS DAL COMUNE
(Fc) La Giunta municipale ha fissato le tariffe da applicare al servizio mensa scolastica (€ 6,00 a pasto) e al trasporto alunni (€ 24 mensili per il primo figlio, 20 per gli altri); per i mesi di settembre e giugno non sarà chiesto alcun contributo alle famiglie. Sono previste anche le agevolazioni per famiglie che hanno redditi complessivi inferiori a € 14.695,00.

 

NEWS DALLA PARROCCHIA
(Fc) Domenica 20 settembre alle ore 18,30 presso l'Oratorio di Porto si riuniranno i catechisti parrocchiali per organizzare i corsi dell'anno 2008/2009, verificare la programmazione e adottare eventuali nuovi testi.
Sempre domenica 21 settembre si celebrerà la annuale Giornata Pro Seminario, come in tutta la Diocesi. Come vuole la tradizione, verranno posti in vendita i croccantini a Domo e le torte a Porto, il cui ricavato sarà devoluto al seminario.
Ancora domenica 21 settembre si celebrerà la Festa della Terza Età, con la s. Messa alle ore 11 nella chiesa di Domo cui seguirà un pranzo insieme per tutti gli anziani che vorranno partecipare. E' necessaria la prenotazione in parrocchia.

 

CORSO DI JUDO IN PRO LOCO
(Fc) Come già negli scorsi anni, la Pro Loco organizza un corso di judo per bambini e ragazzi, con inizio dal 2 ottobre prossimo. Un incontro preliminare informativo si terrà presso la palestra delle scuole elementari "Vittorio Sereni" (Via Nave) martedi 30 settembre alle ore 18.
Il corso, curato dal campione Luca Padovan, atleta della nazionale italiana di judo,
comprende due lezioni settimanali di un'ora e mezza ciascuna, durerà otto mesi ed ha un costo di € 200,00.

 

APPROVATO IL REGOLAMENTO VASP
(Fc) Il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità il regolamento della Viabilità Agro Silvo Pastorale (VASP)
Il regolamento, adottato dalla Comunità Montana e proposto ai Comuni aderenti, diventerà esecutivo quando tutti i Comuni lo avranno approvato. Cosa comporterà per il Comune di Porto Valtravaglia? Alcuni percorsi di interesse agro-silvo-pastorale saranno vietati al transito indiscriminato e regolamentati. E' previsto anche un transito a pagamento. I ricavi saranno destinati alla manutenzione di queste strade. Tra queste abbiamo la strada militare Muceno-S. Michele e sue diramazioni e la strada S. Michele - Vallalta. A questo provvedimento seguirà un secondo che riguarderà i sentieri ed i percorsi turistici ed escursionistici.

RIPRENDE L'ORATORIO
(Fc) Con domenica 28 settembre riprende l'oratorio festivo presso la struttura parrocchiale di Domo, dalle 13,30 alle 17. I ragazzi sono invitati a partecipare a questa rinnovata iniziativa che ha per slogan educativo il motto "CENTO VOLTE TANTO".
Sarà la terza tappa del percorso diocesano " L'amore do Dio è in mezzo a noi" dal titolo FAMIGLIA DIVENTA ANIMA DEL MONDO che per l'oratorio diviene CENTO VOLTE TANTO. Dal messaggio di invito loro rivolto dalla parrocchia leggiamo: "i ragazzi sono invitati ad accogliere come un dono il messaggio bellissimo del Vangelo e fidarsi per rendere la propria vita meravigliosa, bella, felice e farla fruttificare CENTO VOLTE TANTO. L'Oratorio quest'anno dovrà saper trovare le forme per dire ai ragazzi che sono unici proprio perché sono cristiani. Per questo devono sapersi esporre, quasi gettarsi in mezzo agli altri senza paure. I ragazzi saranno anche invitati ad aiutare la loro famiglia vivendo con abitudine continui gesti di amore. Dovranno essere i più entusiasti della vita e dimostrare di essere terra buona, non contaminata dai dispiaceri e dalle preoccupazioni della vita, e dalla noia. Allora saranno proprio i ragazzi i primi a darsi da fare in casa mettendo da parte ogni pigrizia e diventando animatori nella propria famiglia. Saranno loro ad accorgersi dei fratelli che fanno fatica a fare i compiti, a segnalare i bisogni dei nonni che stanno invecchiando, segnalare chi ha problemi di salute, o economici o di lavoro. Saranno aiutati a diventare cittadini cristiani adulti per la società di oggi".

CONSIGLIO PASTORALE
(Fc) Il consiglio dell'Unità Pastorale Domo - Porto Valtravaglia è convocato per lunedi 29 settembre alle ore 20,30 presso l'oratorio di Domo. E' la prima riunione dopo la pausa estiva e cade proprio in concomitanza con la ripresa di tutte le attività parrocchiali. All'ordine del giorno la programmazione pastorale 2008/2009 anche alla luce dei documenti proposti dall'arcivescovo e incentrati sulla famiglia.

FESTA COUNTRY A S. MICHELE
(Fc) Anche quest'anno la onlus "Amici dell'Alpe S. Michele" organizzerà una Festa Country all'alpe domenica 5 ottobre, dalle ore 10 alle ore 19. E' prevista la ristorazione sul prato, un mercatino dei prodotti tipici, musica dal vivo con il Gruppo Acusticom, tanti cavalli, giochi per adulti e bambini.

Ottobre

FESTA DELL'ORATORIO
(Fc) Domenica 12 ottobre la comunità di Porto e Domo celebra la festa di apertura dell'Oratorio. In programma la s. Messa delle ore 11 a Domo alla quale sono invitati genitori e ragazzi, cui seguirà un pranzo insieme. Dalle 14 in poi, fino alle 17, giochi per tutti.
La parrocchia attribuisce all'Oratorio un valore aggiunto ai normali rapporti genitori-figli, scuola, sport, attività integrative. E' un luogo, ma soprattutto un modo diverso di crescere e di confrontarsi con la vita e con le persone. Si impara a stare con gli altri, ci si aiuta a crescere insieme e ad essere disponibili e, da educati, molti diventano educatori. Alle attività dell'Oratorio, gestite soprattutto da giovani volontari, si affianca la catechesi, per accompagnare i bambini ed i ragazzi nel cammino della fede e della conoscenza di Gesù Cristo e della Chiesa.

 

EX TELSA: UN PASSO AVANTI
(Fc) Venerdi 3 ottobre scorso si è svolta presso il Municipio la Conferenza dei Servizi fra tutti gli enti interessati e competenti all'espressione dei pareri sul piano di recupero dell'area ex Telsa ed ex Segheria. Alla riunione hanno partecipato oltre alla proprietà ed al Comune, la Regione, la Provincia, il comune limitrofo di Brezzo di Bedero e - invitati ma non presenti - hanno mandato il proprio parere scritto l'ASL e l'ARPA. La conferenza ha preso ulteriormente in esame il Documento di Sintesi del piano di recupero, ha ascoltato gli ulteriori pareri espressi dai presenti e all'unanimità ha acconsentito alla prosecuzione del procedimento, determinando che il Piano proposto non è da sottoporre a VAS (Valutazione Ambientale Strategica) trattandosi di un'operazione migliorativa dello stato dei luoghi attuale e con finalità conformi al Piano Regolatore vigente. E' stato inoltre preso atto che sarà trivellato un nuovo pozzo idropotabile al di fuori dell'area ex Telsa, abbandonando poi l'attuale.
I successivi passi prevedono l'approvazione definitiva del Piano di Caratterizzazione (tutte le azioni di risanamento dell'area da eventuali fattori inquinanti) sulle indicazioni che daranno ARPA e ASL, l'adozione del Piano da parte del consiglio comunale, la sua pubblicazione per 60 giorni e successivamente la sua approvazione definitiva.

 

FESTA COUNTRY: UN SUCCESSO!
(Fc) La festa country organizzata dall'onlus "Amici dell'Alpe S. Michele" la scorsa domenica ha avuto il suo previsto successo, grazie anche alla bellissima giornata. L'alpe è stata letteralmente invasa da famiglie che hanno trascorso molte ore fra cavalli (ben 17 presenti) e giochi. Purtroppo la polentata preparata da Pino e Giacomo non ha potuto soddisfare tutti, tanto erano i presenti; anche la griglia si è presto esaurita, nonostante il prodigarsi di Carlino. Pane, salame, gorgonzola, salsiccia e dolci per tutti i fortunati che sono arrivati puntuali! Anche il ristoro di Sabrina ha fatto la sua parte, proponendo fagioli texani piccanti e trippa.
Il prossimo appuntamento sarà per la festa dei presepi, la settimana immediatamente prima di Natale. Grazie a tutti per la collaborazione!

 

PRIMO APPUNTAMENTO CON LA STORIA LOCALE

Come consuetudine, ormai da 19 anni, con l'autunno ritorna a Porto Valtravaglia la storia locale.
Lo scorso anno si erano tenute due serate: una legata a fatti e misfatti della Valtravaglia mentre la seconda ha presentato il diario della campagna di Russia di Francesco Isabella. Poiché quest'ultimo lavoro ha occupato tutto il 18° volume della rivista Loci Travaliae le ricerche di Filippo Colombo verranno riprese quest'anno e pubblicate sul prossimo numero previsto per la primavera.
Per quest'autunno sono pertanto state previste due serate a completamento dei consueti tre argomenti componenti la rivista.
Il primo incontro è stato programmato per sabato 25 ottobre. Il relatore è uno storico ormai noto nelle nostre parti anche se lui vive ad Orte. Molto legato al paese di Montegrino per le sue radici da parte di madre, Enrico Fuselli, ci presenterà appunti di una storia abbastanza recente ma molto affascinante: la costante contrapposizione tra li Finanzieri e il contrabbando.
Sappiamo come da sempre nelle zone di confine si sia sviluppato questo fenomeno sebbene legato, a seconda delle epoche, a merce o beni diversi.
Enrico Fuselli è ideatore e curatore di un sito internet di storia locale nonché autore di alcune pubblicazioni e articoli legati a Montegrino e al Verbano.
La seconda serata è invece programmata per sabato 8 novembre.
Qualche anno fa venne curato per Loci Travaliae, da Sergio Baroli e Federico Crimi, un articolo sulle antiche stampe della sponda magra del lago.
A completamento di quell'importante lavoro, Federico Crimi ci presenterà una carrellata alquanto nutrita di disegni, acquarelli, quadri, e altre espressioni figurative legate alla stessa sponda di lago. Di viaggiatori più o meno noti la nostra sponda ne ha sempre visti tanti. Alcuni si sono cimentati nella produzione di stampe mentre altri si sono dedicati ad altre rappresentazioni delle bellezze architettoniche e naturalistiche a noi vicine. Le stampe sono state diffuse a mezzo pubblicazioni in considerevole quantità mentre i disegni e gli acquerelli sono rimasti opere uniche.
Completezza vuole che entrambe le espressioni artistiche siano esaminate e indagate a fondo e Loci Travaliae non poteva non cogliere questa importante occasione. Grazie a Federico Crimi si potrà così completare quanto iniziato tempo addietro.
I titoli delle serate sono pertanto:
25 ottobre: Enrico Fuselli con " Il Verbano in grigio-verde. Finanzieri, contrabbandieri e storie di lago".
8 novembre: Federico Crimi con "Con la matita e la tavolozza": viaggiatori e pittori stranieri sul lago".
Come di consueto le serate si terranno nella sala consigliare del Comune di Porto Valtravaglia, alle ore 21, con ingresso libero.

 

SECONDO APPUNTAMENTO CON LA STORIA LOCALE

La serata di chiusura dedicata alla storia locale si terrà sabato 8 novembre e sarà affidata a Federico Crimi. Già ospite in passate stagioni Federico Crimi ha realizzato, in collaborazione con Sergio Baroli per l'ottavo numero di Loci Travaliae, uno studio sulle antiche stampe legate alla sponda magra del lago.
A completamento di quello studio saranno ora illustrate altre opere con il medesimo soggetto ma realizzate con tecniche assai diverse. Si tratta infatti di disegni, acquerelli, schizzi, realizzati dagli antichi viaggiatori che hanno a lungo percorso la nostra sponda sia per ammirarne le bellezze, sia per trarne spunti per opere e disegni.
Oltre alle importanti e conosciute mete (le isole Borromee, Santa Caterina del Sasso, Locarno, Angera, ecc.) venivano visitate, molto più spesso di quanto si possa credere, anche paesi e vallate che noi oggi consideriamo di minore interesse.
Furono soprattutto i viaggiatori inglesi ad essere attratti dal nostro lago e il lavoro condotto da alcuni anni su Turner da Federico Crimi (pubblicato in più puntate su Verbanus) ne è chiara conferma.
La lettura comparata tra stampe, disegni, acquerelli, schizzi e mappe potrà fornire più di qualche notizia in merito alla topografia dei borghi e all'architettura di ville, palazzi e abitati mettendo in evidenza quanto di antico possediamo ancora e quanto invece è andato irrimediabilmente perduto.
Il titolo dato alla serata che corrisponderà a quello del prossimo numero di Loci Travaliae riassume perfettamente lo spirito degli antichi visitatori: "Con la matita e la tavolozza": viaggiatori e pittori stranieri sul lago".
La serata, organizzata come sempre dalla Biblioteca di Porto, si terrà nella sala consigliare del palazzo comunale, alle ore 21, con ingresso libero.

INDAGINE AMBIENTALE OK PER LA TELSA
(Fc) Lo scorso 29 ottobre una Conferenza dei Servizi appositamente convocata l'esame delle problematiche ambientali connesse al piano di recupero delle aree ex Telsa ed ex Segheria ha espresso il proprio parere favorevole al piano di indagine ambientale effettuato in contraddittorio dai proponenti del piano stesso e le autorità preposte, ARPA, ASL, ATO e Provincia.
Occorrerà ancora un parziale approfondimento delle indagini in alcuni punti critici dell'area, ma complessivamente i parametri di inquinamento riscontrati in acque sotterranee e terreno sono risultate conformi ai limiti previsti dalla normativa in vigore per zone destinate a residenze, verde pubblico e privato.

I successivi passi prevedono, l'adozione del Piano da parte del consiglio comunale, la sua pubblicazione per 60 giorni e successivamente la sua approvazione definitiva. Si dovrà poi procedere alla sottoscrizione della convenzione fra il Comune e gli Operatori, davanti ad un notaio, che diventerà vincolante per i successivi 10 anni, termine entro il quale dovranno essere realizzati i lavori, i cui progetti dovranno essere approvati in relazione ai singoli lotti. Entro tale termine massimo dovranno anche essere realizzate le opere che la convenzione porrà a carico degli Operatori,in aggiunta alla cessione delle aree, le monetizzazioni compensative, il pagamento del contributo sul costo di costruzione e gli oneri di urbanizzazione.

 

NEWS DALLA PARROCCHIA
(Fc) Giovedi 6 novembre è iniziata la Benedizione Natalizia delle famiglie, a partire dalle frazioni della parrocchia di Domo, che si concluderà il prossimo 24 novembre, per poi riprendere dal 25 novembre a Porto, fino al 12 dicembre. Un momento che la tradizione ambrosiana lega alle feste del Natale, mentre i cattolici di rito romano hanno il medesimo rito nel periodo pasquale. L'Unità Pastorale di Porto-Domo conta circa 900 famiglie ed è per questo che il parroco don Walter Casola parte con grande anticipo, per assicurare a tutte le famiglie un momento di incontro, di amicizia e di preghiera insieme.

 

CANDITI E MANDORLE TRITATE
(Fc) E' questo il titolo di una serata spettacolo di narrazione organizzato dalla Biblioteca di Porto Valtravaglia per venedi 7 novembre, ore 21, nel salone del Centro Sociale di Via Roma 47.
Con la regia di Roberto Anglisani della associazione culturale Arteteatro di Cazzago Brabbia, Betty Colombo intratterrà il pubblico, partendo dalla narrazione di un avvenimento banale, come un regalo di Natale fatto ad un gruppo di anziani…
Entrata libera.

 

ISTITUITA LA COMMISSIONE PER IL PAESAGGIO
(Fc) Il consiglio comunale del 30 ottobre scorso ha istituito la Commissione per il Paesaggio, decretando la decadenza della Commissione Edilizia che sarà sostituita da un Supporto Tecnico che predisporrà l'istruttoria tecnico - formale ed urbanistica delle pratiche.
La nuova Commissione prevista dalla normativa urbanistica regionale vigente, esprimerà il proprio parere a partire dal prossimo gennaio su tutte le pratiche che hanno rilevanza ambientale, non solo ne nuove costruzioni, ma per tutti gli interventi edilizia, pubblici e privati, che modifichino gli aspetti estetici e ambientali di un area o di un fabbricato. La commissione continuerà a riunirsi una volta al mese ed i suoi componenti, in numero di quattro, saranno professionisti esperti in materia architettonica, tutela del paesaggio e dell'ambiente, geologia e storia, anche con riferimento a quella locale. La loro nomina, che sarà effettuata dalla Giunta, dovrà essere poi confermata dalla Regione cui sarà trasmessa l'intera documentazione relativa alla loro nomina, i loro curriculum ed il regolamento edilizio integrato con gli articoli relativi all'istituzione ed il funzionamento della Commissione.

 

NOVANT'ANNI DAL 4 NOVEMBRE 1918

(Fc) Il Comune ed il Gruppo Alpini di Porto Valtravaglia celebreranno il 90° anniversario del 4 novembre 1918 domenica prossima 9 novembre. Alle ore 10, nella chiesa del capoluogo, sarà celebrata una s. Messa nella quale saranno ricordati i caduti di tutte le guerre; al termine saranno benedette le corone che saranno poste ai monumenti che ricordano i caduti delle due Guerre Mondiali, davanti al Municipio, in piazza a Muceno e presso il Cimitero di Domo. Seguirà un aperitivo presso la sede degli Alpini a Porto.

 

STORIA LOCALE: CONCLUSA UNA STAGIONE DI GRANDE INTERESSE

(mi) Con una strepitosa carrellata di immagini (oltre 70) Federico Crimi ha concluso il ciclo 2008 delle serate di storia locale organizzate dalla Biblioteca di Porto.
La capillare ricerca tra musei, mercato dell'antiquariato (soprattutto per oggetti passati attraverso le grandi case d'asta), collezioni private e pubblicazioni varie ha permesso di proporre al pubblico presente una consistente documentazione su quanto prodotto dai viaggiatori del passato.
Evidenziando gli itinerari percorsi da questi artisti (obbligati soprattutto dalla viabilità dell'epoca) è stato possibile delineare le porte di accesso al lago della sponda magra: Magadino, Luino, Laveno e Sesto Calende. La visita alle isole borromee era d'obbligo ma una vastissima produzione è stata riservata anche alle nostre località rivierasche. Sono così emerse inedite quanto numerosi rappresentazioni di: "Magadino", "Vira", "Maccagno", "Rocca di Caldé", "Santa Caterina del Sasso" e i due fortilizi opposti di Angera e Arona.
A partire infatti dalla prima metà del Settecento le nostre rive sono state visitate da numerosissimi viaggiatori ed artisti. Si ricordano solo i più famosi (dalla Regina Vittoria a Turner a Corot) ma la produzione fu di alto livello anche per nomi oggi meno noti. E' così possibile scorgere, accanto al mutare dei luoghi e dei mezzi di trasporto (basi pensare ai primi vaporetti di linea introdotti all'inizio dell'Ottocento) il variare dei modi e stili di pittura. Da "immagini pressoché fotografiche" si è passati a libere interpretazioni fino ad arrivare a produzioni fortemente intimistiche.
Il lavoro di Federico Crimi, assieme a quelli di Filippo Colombo ed Enrico Fuselli troveranno posto nel prossimo numero di Loci Travaliae previsto per la prossima primavera.

 

DAVIDE ROTA: POVERO ME!
(Fc) Sabato 15 novembre la Pro Loco ospita Davide Rota che presenterà un monologo tragicamente comico, in un misto di mitologia nordica, consumismo, filosofia orientale, deliri onirici, organismo geneticamente modificati e valli bergamasche. La regia è di Franco di Leo.
Ingresso euro 8,00. Inizio spettacolo ore 21.

 

CONSIGLIO COMUNALE

(Fc) E' convocato per venerdi 28 novembre alle ore 19 il consiglio comunale in seduta ordinaria per l'approvazione della variazione di assestamento del bilancio 2008. In pratica è l'ultima variazione di bilancio, in vista della chiusura dell'esercizio finanziario corrente.

UN PROGETTO CONTRO IL DISAGIO GIOVANILE

(Fc) La Giunta Municipale ha affidato alla dott.sa Cecilia Comoglio l'incarico di effettuare una ricognizione sociale sulla popolazione giovanile del Comune, allo scopo di fotografare la situazione, parzialmente ben nota a tutti, e proporre un progetto di intervento adeguato finalizzato a superare i problemi. L'iniziativa prende spunto da alcuni atti vandalici verificatisi anche recentemente: fenomeno, questo, che sta assumendo proporzioni tali da essere preoccupante anche per il coinvolgimento di giovani provenienti da altri Comuni.

 

ALPINI A CONVITO

(Fc) In un'atmosfera serena e cordiale il Gruppo Alpini di Porto, abilmente coordinati dal capogruppo Giuseppe Artale, si sono riuniti a convito. Una folta partecipazione dei "veci" e dei "bocia", con amici, simpatizzanti, mogli e figli hanno animato la sede sociale lo scorso sabato, facendo registrare il tutto esaurito.
Al termine della cena è stata allestita una lotteria il cui ricavato va a coprire le spese di gestione del Gruppo e a fare un po' di beneficenza. Grazie, Alpini!

 

FESTA DEI MATRIMONI

(Fc) Le parrocchie di Porto e Domo celebrano la ventunesima edizione della festa die matrimoni. Come è ormai tradizione, la sera dell'8 dicembre sarà celebrata una s. Messa alle ore 18 nella chiesa di Domo (in alternanza a Porto, dove venne celebrata lo scorso anno) durante la quale don Walter consegnerà alle coppie che festeggiano i 5, 10, 15, 20, 25 anni di matrimonio, fino al 50°, 55° e 60°, un ricordo personalizzato. A tutte le altre coppie presenti sarà offerto un omaggio floreale. Quest'anno le adesioni alla s. Messa hanno superato ogni aspettativa: ben sessanta coppie! E oltre il doppio sono i partecipanti alla cena che seguirà presso il ristorante Cristallo di Cittiglio.

 

CAPPELLETTA RESTAURATA

(Fc) Il calendario parrocchiale presenta l'avvenuto restauro dell'edicola votiva curato dal pittore Giovanni Clerici, milanese di origine ma porto valtravagliese di adozione. La cappelletta è situata in via Altipiano, proprio a ridosso della sua proprietà. E' stata accuratamente reintonacata e all'interno è stato posto un dolce ritratto della Madonna della salute, realizzato dallo stesso Giovanni Clerici e ispirato ad un'opera classica di Giovanni Battista Salvi detto il Sassoferrato (1605-1685).

 

CONSIGLIO COMUNALE

(Fc) E' stato convocato il consiglio comunale per venerdi 12 dicembre per l'esame e l'adozione di due Piani di Lottizzazione: uno riguarda la ex Telsa e Segheria (con destinazione residenziale, turistico alberghiera, artigianato, supermercato) e l'altro l'area verde compresa tra l'ex stabilimento Omita e la ferrovia, in via Muceno (con destinazione residenziale - artigianale).
Approdano così in consiglio due proposte che tendono a rivalutare le aree dismesse ex industriali di Porto. Per la Telsa è già stato compiuto un lungo iter amministrativo, comprendente la Valutazione Ambientale Strategica (la conferenza dei servizi allo scopo convocata ne ha sancito l'esclusione) e la caratterizzazione ambientale (per le operazioni di risanamento).
Il Consiglio dovrà esprimersi sulle proposte di convenzione dei due Piani e sulla sintesi planivolumetrica. I progetti dovranno poi essere presentati in un secondo tempo, anche per lotti, entro comunque il termine di dieci anni. Il consiglio compirà il primo atto della procedura prevista dalla legge urbanistica: adozione dei Piani; poi la pubblicazione degli atti per 60 giorni entro il cui termine potranno essere presentate dai cittadini le eventuali osservazioni che saranno poi esaminate sempre dal consiglio prima dell'approvazione definitiva.

DIALETTO IN MUSICA A S.MICHELE

(Fc) Sabato 13 dicembre ci sarà al Ristoro dell'Alpe S. Michele una serata in cui potrà essere ascoltata buona musica della nostra tradizione dialettale. Il gruppo "Giò Desfàa e i fieu de la serva" presenteranno il loro repertorio. Salvo nevicate impreviste, la strada per l'alpe (da Mesenzana - Brissago) è perfettamente percorribile.

 

SETTE SERATE CON IL PRESEPE

(Fc) Per il ventunesimo anno consecutivo le Parrocchie di Domo e Porto propongono sette serate di avvicinamento al Natale con altrettanti momenti accanto al Presepe. Ogni frazione allestisce la rappresentazione della Natività negli angoli più caratteristici: cantine, cascinali, portici, cortili, lavatoi. Al momento di preghiera segue un momento di amicizia, con qualche bevanda calda, qualche dolce tradizionale, il tutto con musiche e pive natalizie. Quest'anno si comincia da Saltirana (mercoledi 17 dicembre, ore 20,30) per poi proseguire con Torre, Sarigo e sabato a San Michele (nel pomeriggio alle ore 15) e a Ligurno alle ore 20,30. Domenica sarà la volta di Musadino, poi Porto per chiudere la preparazione al Natale a Domo.

TELSA: IL CONSIGLIO APPROVA

(Fc) Il consiglio comunale dello scorso 12 dicembre ha approvato all'unanimità, maggioranza e minoranza, con la sola astensione del consigliere Cipolla e limitatamente all'adozione del Piano di Lottizzazione della ex Telsa, i tre argomenti che erano stati posti all'ordine del giorno. Il primo passaggio positivo è stato per il Piano di Lottizzazione artigianale di Via Muceno. Poi è stata la volta della variante delle norme del Piano Regolatore per il solo comparto AS.B5 (Telsa-Segheria): in effetti non di tratta di una variante, bensì di una specificazione delle norme vigenti. Il consiglio ha infatti specificato le esatte destinazioni (supermercato, bar-ristorante, attività artigianali ed altre attività compatibili con la residenza, residenza e turistico-ricettivo). Non un metro in più di quanto consentiva il P.R.G., non un metro in meno di quanto obbligava l'operatore a cedere e a realizzare come "standard". Anzi, il Comune, senza rinunciare in alcun modo ad oneri di urbanizzazione e monetizzare delle aree da cedere, ottiete dall'operatore privato la realizzazione di opere per un costo di € 750.000. Esse comprendono un nuovo pozzo idropotabile, la riqualificazione di una parte della via Roma, la realizzazione di un percorso pedonale nuovo sul ponte verso Luino, aree verdi, strada pubblica e piazza all'interno dell'ex Telsa, una manutenzione straordinaria della chiesa della Madonna delle Cappelle, la nuova viabilità con realizzazione di una rotatoria stradale.
Una presentazione ampia, puntuale e documentata ha permesso ai consiglieri, anche di minoranza presenti al completo, di esprimere il proprio voto favorevole alla proposta della Giunta.
Ora gli atti verranno pubblicati per trenta giorni più trenta, potranno essere presentate eventuali osservazioni, poi il consiglio approverà in via definitiva il progetto planivolumetrico e la convenzione che verrà stipulata fra il Comune e l'operatore privato.

 

PRESEPI: LA TRADIZIONE CONTINUA

(Fc) Continuano fino al 23 dicembre le serate di inaugurazione dei presepi di Porto e Domo. Ogni sera, alle 20,30 l'appuntamento è presso un punto caratteristico delle singole frazioni per pregare, cantare e vivere un gesto di amicizia, sorseggiando qualche bevanda calda e gustando qualche dolce tradizionale. La tradizione compie ormai ventun'anni ed è vissuta con intensità e partecipazione da molti, che vengono anche dai paesi vicini.
Venerdi l'incontro è a Sarigo, vicino alla chiesa di S. Carlo, sabato alle 15 a S. Michele ed alle 20,30 a Ligurno, domenica a Musadino (via delle Rose, presso la cascina degli archi), lunedi a Porto (lavatoio del lungolago) e martedi a Domo (piazza della chiesa).
La messa di Natale sarà celebrata alle ore 21 a Porto e a mezzanotte a Domo.

PARCHEGGIO DI LIGURNO

(Fc) La Giunta Comunale, nella sua seduta del 12 dicembre scorso, ha approvato il progetto esecutivo del secondo ed ultimo lotto del parcheggio di Ligurno. I lavori interesseranno la recinzione e la pavimentazione del parcheggio stesso e la pavimentazione della strada comunale adiacente e denominata Vicolo Palazzo. La spesa è prevista in € 80.000 totalmente disponibili a bilancio sui fondi del 2008. Il progetto è stato redatto dall'ing. Mario Peluzzi.

 

COMMISSIONE EDILIZIA: ADDIO!

(Fc) Giovedi 23 dicembre è una data che potrebbe essere definita, almeno per gli addetti ai lavori, storica. E' stato infatti il giorno dell'ultima seduta della Commissione Edilizia Comunale che, in forza della nuova legislazione in materia, è stata sostituita dalla Commissione per il Paesaggio. Con l'occasione l'amministrazione comunale, tramite il Responsabile del Servizio Tecnico, ha ringraziato i componenti della commissione, alcuni dei quali veramente "storici" dati i lunghi anni di collaborazione prestata attraverso la Commissione Edilizia.

UN ANNO CHE FINISCE…

Mercoledi 31 dicembre nella chiesa di S. Genesio a Sarigo (alle 17,30) e nella chiesa di Porto (alle 18,30) sarà celebrata la s. Messa di fine anno che includerà il "Te Deum" di ringraziamento, come è ormai tradizione cristiana consolidata.
Mentre tutti stanno preparandosi al veglione di s. Silvestro e all'attesa dell'anno nuovo, viene ancora proposto un momento di riflessione sul tempo che passa, alla luce del messaggio cristiano che vede, nello scorrere del tempo, un prezioso strumento di valutazione corretta dell'esistenza delle persone e del valore delle cose.
Agli affezionati lettori delle mie note pubblicate sull'Eco del Varesotto nei primi quattro anni di collaborazione, mando i miei personali auguri di ogni bene per il 2009, e a tutti do l'arrivederci a gennaio! Grazie, e auguri ancora!
Filippo Colombo

 

RUOLO ACQUEDOTTO

(Fc) Sono in spedizione da parte del Comune le bollette dell'acquedotto, relative ai consumi letti durante la scorsa estate e riferite al periodo 2007-2008. Potranno essere pagate entro il prossimo 31 gennaio 2009.

 

TELSA: PUBBLICAZIONE ATTI

(Fc) Il responsabile del Servizio Tecnico Comunale, Filippo Colombo, ha disposto la pubblicazione, a far tempo dal 7 gennaio 2009, degli atti e provvedimenti adottati nello scorso consiglio comunale del 12 dicembre. Si tratta dell'adozione del Piano di Lottizzazione artigianale di Via Muceno e del Piano di Recupero della Telsa - Segheria, nonché dell'adozione della variante all'allegato C delle Norme Tecniche di attuazione del Piano Regolatore, ai sensi della Legge Regionale n. 23 del 1997.
Il PdL di via Muceno sarà pubblicata per giorni 15 + 15; il PdR della Telsa - Segheria e la variante al PRG saranno pubblicati per giorni 30 + 30. Entro tali termini potranno essere presentate le eventuali osservazioni da parte di privati cittadini e da quanti ne abbiano interesse. Trascorsi tali termini il consiglio comunale sarà chiamato ad esaminare le eventuali osservazioni pervenute e ad approvare definitivamente i provvedimenti precedentemente adottati.

 

PRESEPI: FINO AL 6 GENNAIO

(Fc) Saranno visitabili fino al prossimo 6 gennaio i presepi realizzati dagli amici delle frazioni di Porto e Domo nell'ambito del ventunesimo anno della tradizione, nei punti più caratteristici del territorio delle due parrocchie. A s. Michele all'interno della casetta cavalli, a Sarigo in una cantina davanti alla chiesa di s. Carlo, a Porto nel lavatoio di piazza Imbarcadero, a Domo sulla piazza, a Saltirana all'incrocio davanti alla Centrale, a Musadino in via delle rose (cascina degli archi), a Ligurno in un ambiente interno ad un cortile davanti alla chiesa, a Torre nel lavatoio.
Le serate inaugurali hanno visto la partecipazione di tante persone e ragazzi; a Porto hanno portato allegria quelli del Gruppo Folcloristico "Semm chi inscì", a Domo sono stati i ragazzi dell'oratorio a mettere in scena una sacra rappresentazione della Nascita di Gesù e l'incontro con pastori e magi.
Per tutti coloro che hanno lavorato insieme per i presepi e per tutti quelli lo vorranno, è stata organizzata l'altrettanto tradizionale "cena dei presepi" la sera del prossimo 25 gennaio 2009, presso il Ristorante Cristallo di Cittiglio. Prenotazioni in Parrocchia (0332-547.089) oppure ai coordinatori dei presepi delle singole frazioni.